La pinsa

Translate into your language:

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianJapaneseRussianSpanish

La pinsa romana, storia e caratteristiche

In generale la pinsa romana è una pizza leggera e croccante, con una lunga lievitazione, digeribile e adatta a tutti, anche a chi ha problemi di intolleranze alimentari.

Il Carolino Best Seller. La pinsa romana.
Il Carolino Best Seller. La pinsa romana.
Il Carolino ristorante pinseria_Best Seller_La pinsa romana

Cosa è

La pinsa romana è una specialità gastronomica originaria di Roma.
Si tratta di una variante della pizza tradizionale. È caratterizzata da una forma allungata e da una consistenza più leggera e croccante.

Nel 2010 La “Regione Lazio” ha ufficialmente riconosciuto la pinsa romana come “prodotto agroalimentare tradizionale”.

Perchè preferire la pinsa alla pizza

La principale differenza tra pinsa e pizza tradizionale è la composizione dell’impasto. La prima utilizza una miscela di farine di qualità superiore, come la farina di grano duro, e ha una lunga lievitazione, che la rende più leggera e digeribile rispetto alla pizza tradizionale. Inoltre ha una forma diversa, allungata e una crosta più croccante rispetto alla pizza tradizionale. La pinsa è anche meno condita rispetto alla pizza tradizionale e spesso utilizza ingredienti di qualità superiore.

La pinsa romana è un’ottima alternativa alla classica pizza, che si distingue per la croccantezza e la leggera consistenza della crosta e per la versatilità dei condimenti. Se siete amanti della pizza e volete provare qualcosa di nuovo, non esitate e venite a provare quella del “Il Carolino – Ristorante, Pinseria”!

La Storia della pinsa romana

Questa squisitezza alimentare ha una storia antica. La sua origine si fa risalire al periodo dell’antica Roma, quando i contadini romani preparavano una sorta di pane piatto e allungato, chiamato “pinsa”, che veniva condito con erbe, spezie e cotto su pietre calde. La versione moderna, tuttavia, è stata riproposta solo negli anni ’90 da alcuni pizzaioli romani, che hanno ripreso l’antica ricetta e l’hanno adattata alle esigenze dei consumatori contemporanei.

Preparazione

La preparazione della pinsa romana richiede una lunga lievitazione, che può durare fino a 48 ore. La pasta è fatta con una miscela di farine, che può variare a seconda delle ricette, ma di solito comprende farina di grano tenero, farina di grano duro e semola di grano duro. La pasta viene poi condita con ingredienti freschi.

Caratteristiche

Una delle caratteristiche distintive della pinsa è la croccantezza della crosta, che è dovuta all’uso di una particolare tecnica di cottura. Si cuoce infatti in un forno a legna o a gas a temperature elevate, che raggiungono i 480-500 gradi.

La pinsa romana è molto versatile e si presta a diverse tipologie di condimenti. Tra i più classici troviamo quella con pomodorini, mozzarella di bufala e basilico, oppure quella con prosciutto crudo e rucola. Ci sono anche varianti più creative e moderne, come quella con crema di zucca e gorgonzola o quella con salmone e Philadelphia, la nostra apprezzatissima “amatriciana” che realizziamo con gli ingredienti tipici del territorio Laziale.

La pinsa romana è diventata molto popolare negli ultimi anni, tanto che oggi è possibile trovarla in molti ristoranti e pizzerie a Roma e in altre città italiane. Inoltre, sono sempre di più i locali che si specializzano proprio in questa tipologia di pizza, spesso utilizzando ingredienti di qualità e metodi di lavorazione artigianali.

La pinsa del “Il Carolino”

La nostra pinsa è composta da tre farine leggerissime*, lievita per oltre 72h ed è preparata con gli ingredienti della cucina tipica laziale.

Un equilibrio perfetto tra materie prime selezionate e creativita’.

*Le nostra pinsa è realizzata con una miscela di farina di riso, soia e frumento e lievita per 72 h., per questo risulta leggerissima e molto digeribile.

Scopri tutte le prelibatezze dei nostri menu tipici di carne e pesce, del vegetariano, i dolci artigianali, gli speciali stagionali, la nostra cantina di vini locali e della Tuscia Viterbese e tutte le novità che potrai gustare nel nostro ristorante.

SCOPRI IL NOSTRO MENU

Seguici sui nostri social per scoprire tutte le novità del nostro menu!

CONDIVIDI LA NOSTRA PAGINA!

Condividi la nostra storia!